Test TFA sostegno 2019, cosa studiare e costi

immagine del seminario

Sono state rese note delle date relative i test per il TFA sostegno del 2019, per chi se le fosse perse ricordo che saranno su due giornate in particolare:

il 28 marzo, per la Scuola dell’infanzia e la Scuola primaria;


il 29 marzo, per la Scuola secondaria di I grado e la Scuola secondaria di II grado.

I corsi per partecipare ai test preselettivi pare siano sopra i 100 Euro, addirittura si parla di 150 Euro per test.

I posti messi a disposizione sono quasi 15 mila e si tratta della prima tranche. Altrettanti posti saranno messi a disposizione il prossimo anno e circa 10 mila il prossimo ancora. Complessivamente saranno 40 mila i nuovi specializzati sulle attività per il sostegno.

Si tratta di un cambio di rotta deciso da parte di questo governo, lo scopo è di colmare il gap attuale.

In organico infatti mancano circa 50 mila docenti specializzati. La maggiorparte di questi posti sono assegnati a precari privi di esperienza, addirittura molti al primo incarico.

Come si affrontano le prove preselettive?

Sul nostro portale abbiamo già consigliato ai nostri colleghi e lettori cosa studiare. Sul sito trovate tanto materiale messo a disposizione di tutti in maniera assolutamente gratuita.

Mentre le prove preselettive saranno così strutturate:

un test preliminare;

una o più prove scritte ovvero pratiche;

una prova orale.

Tuttavia ricordiamo che ciascun ateneo emanerà un bando e tale bando stabilirà come saranno strutturati i test preselettivi.

About the Author

Insegnanti di Sostegno
Il portale degli insegnanti di sostegno

Leave a comment

Your email address will not be published.


*