Relazione Finale: obiettivi trasversali

esempio di pei

Abbiamo messo a disposizione dei nostri lettori e colleghi un esempio di relazione finale da scaricare e usare come eventuale traccia, oggi pubblichiamo i possibili obiettivi trasversali di un allievo diversabile o se preferite diversamente abile frequentante una classe di una scuola di istruzione superiore

Oltre agli obiettivi educativi comuni previsti per la classe, si fa riferimento agli ob. trasversali del PEI, ossia:

Obiettivi metacognitivi

  1. Potenziare l’autostima attraverso conferme positive;
  2. Acquisire maggiore sicurezza di sé e delle proprie capacità imparando anche dalle sconfitte;
  3. Sviluppare responsabilità verso doveri scolastici e autonomia degli stessi;
  4. Potenziare il rispetto delle regole e del regolamento scolastico;
  5. Controllare e ridurre gli stati d’ansia ;
  6. Esporre verbalmente gli argomenti appresi, le proprie opinioni e riflessioni davanti al gruppo classe
  7. Sviluppare socialità e collaborazione;
  8. Sviluppare maggiori capacità di attenzione, concentrazione e memoria;

Obiettivi cognitivi

  • Comprendere vari tipi di messaggi verbali e non verbali attraverso l’osservazione, l’ ascolto e la letture;
  • Produrre vari tipi di messaggi (verbali e non verbali);
  • Acquisire un metodo di studio e di lavoro che:
  • lo porti a svolgere autonomamente i compiti assegnati sia in classe che in sede domestica;
  • lo porti a tempi di attenzione e concentrazione più lunghi;
  • Migliorare la capacità di esposizione verbale;
  • produrre testi scritti utilizzando un lessico adeguato ;
  • ampliare la sfera dei suoi interessi;

Infine si conclude con l’indicazione su quello che sarà l’obiettivo per il nuovo anno scolastico, come adesempio quello di potenziare capacità intuitive.

About the Author

Insegnanti di Sostegno
Il portale degli insegnanti di sostegno

Be the first to comment on "Relazione Finale: obiettivi trasversali"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*